INDONESIA

Pubblicato: 1 giugno 2012 in 12 INDONESIA
Tag:,

03 Maggio 2012

Dopo 3 ore di traghetto e dopo aver sbrigato le pratiche burocratiche….siamo in Indonesia…precisamente a Sumatra…motorini, furgoncini e siamo circondati da una ventina di persone che ci chiedono…”wher you go mister?” “hello mister!!!” Misterrrrrr!!!!! Eccoci a Sumatra…ci sono 39° e il 90% di umidità, riusciamo a raggiungere la stazione dei bus di Dumai, prenotiamo il biglietto del pullman che in 16 ore ci porterà a  Medan, e passiamo il pomeriggio con la famiglia del guardiano della stazione, anche qui persone fantastiche ci danno il benvenuto in indonesia.

04 Maggio 2012

Alle 8 di mattina siamo a Medan caldo 41° e 90% umidità siamo a pezzi forse questo caldo ci sta rovesciando a dosso tutto il peso della stanchezza di questi 8 mesi di viaggio, ma comunque decidiamo di comprare una vespa per attraversare tutta l’Indonesia fino a Bali  e così cominciamo a girare per tutta Medan tra i vari meccanici, e scopriamo che a Medan ci sono 2 vespa club!!!

05 Maggio 2012

Troviamo la vespa, in uno dei vespa club PX 150 del 1981, lasciamo l’acconto, domani è pronta! Facciamo un giretto per Medan, la città è bruttina e i ratti sono i veri padroni dei marciapiedi! Gli abitanti sono chiusi nei centri commerciali, perchè in questo periodo è veramente difficile passeggiare prima delle 7 di sera!

06 Maggio 2012

Ci alziamo con calma, siamo provati, e nel pomeriggio riceviamo la telefonata di Radio Capital per un’intervista in diretta! In serata, dopo l’ennesima crisi respiratoria, e risposte negative delle barche per Darwin, prendiamo la saggia decisione di stravolgere i piani, prendiamo un aereo per l’Australia, la salute è la cosa più importante ed in un viaggio così lungo non possiamo rischiare.

07 Maggio 2012

Cerchiamo e troviamo un last minute, trovato l’aereo,  si parte domani, ci dispiace un po’ ma non vale la pena girare l’Indonesia come 2 bradipi, il caldo è veramente asfissiante, vediamo che la gente vive solo durante la sera, noi che avevamo sempre pensato di vivere in un paese caldo….qui è troppo! Siamo contenti di aver volato solo per attraversare un oceano, così da non esserci persi alcun popolo, solo un pezzo di Indonesia! Poi alla fine non possiamo essere schiavi del mare, l’alternativa era il canotto, ma la distanza è eccessiva!

08 Maggio 2012

Usciamo per centri commerciali, facciamo shopping per acquistare vestiti pesanti, qui una felpa costa 5 euro…in Australia giusto qualcosina di più e allora dentifricio, shampoo, sapone, tutto quello che ci può servire finisce nel nostro carrello. Alle 17.00 prendiamo il nostro volo che in un ora ci riporta a Kuala Lumpur, Malesia. Dopo due ore di attesa prendiamo l’altro aereo, direzione Melbourne. Prima di salire sopra l’aereo ci succede una cosa strana: due poliziotti, dopo aver visto i nostri passaporti ci fermano e ci fanno alcune domande e ci dicono di aspettare. Dopo un bel po’ tornano e ci riconsegnano i passaporti; praticamente siamo stati segnalati come sospetti perché con il visto di tre mesi per l’Indonesia, siamo rimasti solo una settimana….pensavano volessimo sfuggire, magari dopo aver commesso qualche crimine!!!!

About these ads
Commenti
  1. Ma la vespa?!? Così, per curiosità, quanto sarebbe costata? :)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...